Credits | Area riservata  
C.I.A. Investigazioni di Sergio D'Amore
  HOME   CHI SONO   SERVIZI SPECIALI   STRUTTURA ORGANIZZATIVA   DOVE SIAMO   CONTATTI  
    

La Corte di cassazione, con sentenza 19554/2006 del 13/09/2006



In primis, la Corte d’appello - con motivazione considerata dalla Corte di cassazione coerente dal punto di vista logico e giuridicamente corretta - aveva ravvisato nel su indicato comportamento la violazione dell’articolo 2105 cod. civ. (obbligo di fedeltĂ ).

        


  
     
 NEWS
 
2013-10-17 12:30:22
La Corte di cassazione, con sentenza 19554/2006 del 13/09/2006
La Corte di cassazione, con sentenza 19554/2006 del 13/09/2006, ha ritenuto che la diffusione - da parte del dipendente - della password (...)

 RICERCA
 
 

     Copyright 2013 - Tutti i diritti sono riservati
C.I.A. Investigazioni di Sergio D'Amore - Via Dante, 31 - 83100 Avellino (Av)
Telefono: 0825-21286 - Cellulare: 337 849786 - Fax: 0825-25191 - E-mail: info@investigazionidamore.it - P.Iva: 00259610640